Rubrica: BookShop 2017;

Salve lettori,

eccoci al primo articolo della Rubrica: Bookshop(ping)! In questo mio primo articolo vorrei parlarvi di tutti i libri (fisici) accumulati durante il 2017. Tra regali, auto regali e occasioni sono fiera di aggiungere ben 18 libri alla mia ormai stracolma libreria!

In breve si illustrerò le mie varie aggiunte.

Regali:

 Compleanno: 
Persuasione, Jane Austen (io personalmente, non odiatemi, non amo la Austen e questo regalo è stato a scopo “educativo”);
– Il senso della vita, Irvin D. Yalom (non ho ancora avuto modo di prenderlo in mano, ma promette bene);
Gli effetti collaterali delle fiabe, Anna Nicoletto 
– Gli effetti collaterali dell’amore, Anna Nicoletto (i libri di Anna mi sono stati regalai da mia sorella per Natale ed è uno dei tanti motivo per cui la adoro ❤).

Occasioni: 
Guerra e Pace, Lev L. Tolstoj – Quattro volumi (queste vecchie edizioni di “Guerra e Pace” le ho trovate nascoste sotto uno strato di polvere in un mercatino dell’usato e me ne sono subito innamorata).

Auto Regali (italiano): 
La società segreta letteraria di Sella di Lepre, Pasi Imari Jaaskelainen (non vedo l’ora di leggere questo capolavoro della grande casa editrice Salani);
– 
Il sentiero dei profumi, Cristina Caboni (non so voi, ma io adoro i libri della Caboni);
– Prometto di sbagliare, Pedro Chagas Freitas (con grande ammarezza non sono riuscita a finire questo libro ma solo perchè l’argomento del tradimento mi tocca nel profondo);
– Prima di domani, Lauren Oliver (avvendo letto e amato il libro in lingua originale ero titubante nel leggere la traduzione italiana, ma Piemme Editore ha fatto un’ottimo lavoro);
Lei & Lui, Marc Levy (Levy è uno scrittore che ammiro e seguo da tanto tempo quindi questo libro era innevitabile);
L’universo nei tuoi occhi, Jennifer Niven (La trama promette molto);
– Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon (questo scrittore è la garanzia di una buona lettura);

Auto Regali (english):
– All the bright places, Jennifer Nive (libro consigliatissimo sia per i temi trattati sia per lo stille dell’autrice);
Dirty, Kylie Scott (Questo è il primo libro della saga “Drive Bar”, vi dico solo che Kylie Scott sa come divertire i suoi lettori);
– Milk and Honey, Rupi Kaur (questo libro è una meravigliosa raccolta di poesie e so che da breve è uscito anche in italiano,  ma non ho avuto occassione di consultarlo).

Spero che questo primo articolo della rubrica “Bookshop” vi sia piaciuta. Non esitate a commentare e lasciarmi il vostro parere.

With love,

Diana
description description description description description

Vincitori Giveaway Natalizio;

Cari nostri lettori,
vi porgiamo i nostri più sinceri Auguri per le feste passate e future!
Finalmente il nostro Giveaway è arrivato alla sua conclusione e abbiamo i nostri vincitori.

I vincitori saranno contattati personalmente da noi. Ringraziamo tutti i partecipanti e non vi preoccupate non è e non sarà il nostro ultimo giveaway! 😉

Classifica dei premi:

   Vincitrice: Viviana Enif Pignelli

  Vincitrice:  Maria Paola Contini 

 

 

Vincitrice:  Gerardina

 

 

Recensione: Gli effetti collaterali dell’amore, Anna Nicoletto;

 

Titolo: Gli effetti collaterali dell’amore
Autore: Anna Nicoletto
Editore: Self
Modalità di acquisto: Amazon | Spotify
Trama:  Caterina Marte ha una vita all’apparenza perfetta.
Ma oltre la patina dorata, sotto la facciata spensierata, si nasconde una ragazza sola che ha trasformato le proprie fragilità e le carenze della propria famiglia nella forza per andare avanti.
Il prezzo? Solo uno: James.
Sfrontato, carismatico, appassionato.
L’unico ragazzo che era stato capace di rubarle il cuore.
Quando un importante ingaggio la porta da Milano all’assolata Los Angeles, Caterina non ha alcuna intenzione di imbattersi nel suo ex, né James intende rivedere la ragazza che era entrata come un tornado nella sua routine. Eppure una serie di circostanze scombina i piani di entrambi, costringendoli a un’improvvisa vicinanza e a un tuffo in apnea nella profondità dei ricordi.
Se rivederlo è come aprire una ferita suturata male, scoprire che il suo sentimento per James non è mutato è anche peggio, perché lui ormai sembra averla completamente dimenticata…
È vero che il tempo guarisce tutto, oppure ci sono cicatrici destinate a restare indelebili? E quanto a lungo possono durare gli effetti collaterali dell’amore?

Romanzo autoconclusivo.

❝ Innamorarsi è un po’ come metterci nella stessa stanza e sperare che non ci saltiamo addosso, in un senso o nell’altro. È l’effetto collaterale, ci viene naturale e pazienza se nessuno dei due ha trovato un rimedio.❞

 

Prima ancora di iniziare la recensione, vorrei ringraziare Anna per questo romanzo. Mi ha aiutata molto in un periodo poco felice e ha inercato un processo di riflessione personale, soprattutto grazie al messaggio del “mai arrendersi” in quanto la vita ha grandi progetti per noi.

“Gli effetti collaterali dell’amore” è una storia affascinante, sconvolgente, appassionante e mai banale. Una lezione di vita mascherata da romanzo, con una sana dose di ottimismo mischiato a pessimismo e insicurezze che attanagliano ognuno di noi, chi più chi meno.

La particolarità di questo romanzo sta nell’andare a ritroso, parte dalla fine per arrivare a un nuovo finale. Racconta la travolgente e romantica storia tra Caterina Marte, una ragazza piena di tanti sogni quanto cinismo, e James Thomas, un ragazzo all’apparenza normale che si porta sulle spalle un grande bagaglio.
I due si incontrano a Los Angeles ed è anche la città che segna la loro storia. Una storia con un finale che lascia il segno su entrambi i protagonisti, soprattutto su Caterina. Lei infatti decide di stare lontano dalla città che tanto adora, ma un’opportunità imperdibile la obbliga a tornarci.

“Non si dice no a Vogue America.”

Tornando però non immagina neanche di dover scavare nel passato e soprattutto cambiare il proprio futuro e tutto per un ragazzo che non riesce a cancellare dai suoi pensieri e soprattutto dal suo cuore.

La fotografia, essendo ciò che gli legava nel passato , è anche ciò che continua a riunirgli.

“In quel momento capisco che l’amore non muore.
Anche quello che finisce si incaglia dentro di noi, da qualche parte.
A volte resta sepolto per sempre, a volte ritorna in superficie.
Il nostro non è più invisibile.
Esiste.”

Caterina Marte: donna indipendente, forte e capace di capovolgere la sua vita in un batter d’occhio senza mai voltarsi indietro. Accetta ciò che le viene offerto dalla vita e lavora duramente per mostrare la vita spensierata che le sue followers vedono sul blog, “Cate from the world”.

“In fin dei conti, non sai mai come qualcuno può essere salvato finché non succede.”

James Thomas: emblema del tipico ragazzo americano: gentile, carismatico, dolce e pieno di soprese. Si vede proiettare addosso i sogni del padre, ma la vita gli riserva grandi soprese. Ed essendo un ragazzo che non ha paura dei propri sentimenti, che anzi li valorizza, si vede protagonista delle paure più grandi e della battaglia interiore di una Cate che li ha sempre evitati.

“Noi non siamo uno dei tanti inizi che muoiono, Cate. “

L’ambientazione di questo romanzo è soprattutto Los Angeles, soleggiata e descritta come la città delle meraviglie e dei miracoli, e la proiezione di un’Europa grigia, tra una Milano burocratica e una Berlino imbalsamata.

Anna Nicoletto è sempre una garanzia e anche con questo romanzo non ha deluso le sue lettrici.

Con uno stile impeccabile, Anna è riuscita a catturare la mia attenzione fin dalle prime parole:

“È Vogue America, Cate.
Non si dice no a Vogue America.
-Non si dice no a Vogue America.
Appunto.”

E sono rimasta incantata fino all’ultima frase:

“Sì, Tommaso. Ne vale assolutamente la pena. Fino all’ultimo effetto collaterale.

Se volete riflettere su voi stessi, le vostre scelte, paure e insicurezze e in quel stesso momento leggere un romanzo passionale e fluido, “Gli effetti collaterali dell’amore” e Anna Nicoletto non devono mancare nella vostra libreria personale.

Autrice:

Anna Nicoletto vive a Padova con il marito e due figli. Quando non scrive, si dive tra i libri, la pizza e le maratone delle serie tv in lingua originale. Dopo il successo di “Gli effetti collaterali delle fiabe” , inizialmente auto-pubblicato su Amazon e successivamente con Piemme Editore,  ha deciso di pubblicare anche “Gli effetti collaterali dell’amore” e “Gli effetti collaterali del Natale” e chissa ancora quanti “effetti collaterali” ci attendono ancora (io personalmente spero tanti).

Ratting:  5

With love,
Diana
description description description description description

Giveaway Natalizio;

Cari nostri lettori,
con questo nuovo articolo cogliamo l’occasione di farvi i nostri più sinceri auguri per le feste natalizie. Buon Natale e Buone Feste a voi e alle vostro famiglie!  
Per queste feste natalizie abbiamo pensato ad una bella sorpresa per voi, un Giveaway Natalizio. 

In palio per voi abbiamo tre libri autografati di due meravigliose autrici self :

Gli effetti collaterali dell’amore, Anna Nicoletto; 

Il mio mondo nei tuoi occhi, Giulia Borgato;

Il mio segreto, Giulia Borgato;

 

 

 


 

I 3 vincitori veranno annunciati il 2 gennaio 2018!
Per partecipare dovete compilare il modulo su Rafflecopter, di seguito vi lascio l’immagine su cui dovet clikare per partecipare:

https://www.rafflecopter.com/rafl/display/3d5fe2e71/?

 

Segnalazioni – Delrai Edizioni

 TITOLO: La viandante
Serie: #1 Il viandante – 25 ottobre 2017
#2 La viandante – 28 dicembre 2017
(Il viandante e La viandante sono collegati)
#3 Roustabout – ottobre 2018
#4 Carnival – dicembre 2018
(Il terzo e il quarto volume saranno stand-alone)
Collana: Mira
AUTORE: Jane Harvey-Berrick
Pagine: 370
GENERE: Romance Contemporaneo
FORMATO: E-book e Cartaceo
DATA DI USCITA: 28 dicembre 2017

 

«Sei l’uomo più bello che io abbia mai visto, Kes.»
Per una volta non osò scherzare sulle mie parole o dirmi che non si potevano dire a un uomo. Sollevò lo sguardo sul mio. La sua espressione era seria e convinta.
«Sei il mio migliore amico e ti amo, ma quello che si trova qui è ciò che amo più di qualsiasi cosa.» E premetti il palmo della mia mano contro il suo petto.
Le palpebre di lui si chiusero, ma quando riaprì gli occhi e li puntò nei miei, la sua espressione si tinse di incredulità.
«È vero» dissi a bassa voce. «Mi fai impazzire e non sempre in senso buono, ma nessuno mi ha mai amato così.»

TRAMA: Scegliere tra carriera e amore è difficile, Aimee si trova di fronte a un bivio: Kes, il suo circense, il ragazzo che le ha nascosto la verità su se stesso, o il sogno di diventare una maestra elementare. Non può dimenticare la passione che li ha uniti e non riesce a nascondere l’ammirazione vero l’uomo che ama, libero da ogni costrizione sociale. Lui è l’unico che sa volare, proprio come un gheppio, l’unico che la porterebbe sempre con sé, anche se la vita unita al destino è sempre lì, pronta a giocare i suoi brutti scherzi inaspettati. Ma ferire un circense vuol dire far sanguinare tutti gli altri, e nessuno può farlo senza pagarne le conseguenze.



TITOLO:
Awaken
Serie: #1 Fracture – 12 gennaio 2017
#2 Sacrifice – 8 maggio 2017
#3 Deception – 16 settembre 2017
#4 Awaken – 11 dicembre 2017
Collana: Algol
AUTORE: Barbara Bolzan
Pagine: 590
GENERE: Fantasy Distopico
FORMATO: E-book e Cartaceo
DATA DI USCITA: 28 dicembre 2017

 


Quanta forza ci vuole per confessare il proprio amore a qualcuno?

Credetemi: più di quanta ne serva per uccidere un uomo.
Ma scoprii che potevo scegliere di voltare le spalle e non vivere di rancore.
Non era un essere perfetto. Be’, neppure io lo ero.
Era qualcosa con cui potevamo convivere.

TRAMA: La principessa di Temarin è sopravvissuta e non è più disposta a rinunciare a se stessa.
Rya non smette di combattere e lotta, c’è ancora una speranza a tenerla in piedi. La verità ferisce, l’inganno trama ancora, e gli incubi tornano la notte a tormentarla, ricordandole cosa è stata e cosa non sarà mai. E l’amore non è per lei, che ha scelto di legarsi a un uomo i cui impulsi sono più forti di qualsiasi sentimento. Ma c’è ancora una battaglia da combattere, quella definitiva, che la porterà a una vittoria schiacciante. Tuttavia non è semplice per chi ha amato stravolgere la propria identità e mettersi di fronte al segreto svelato, perché non c’è crudeltà peggiore che cercare traditori tra coloro che ami e di cui ti fidi. Ma l’esistenza è così, colpisce dove meno te l’aspetti.
Nessun dolore, per quanto sordo, può sopraffare il sentimento totalizzante d’amore che Rya prova per Nemi.

Il capitolo conclusivo della Rya Series scritto dalla brillante penna di Barbara Bolzan. L’uomo può toccare il fondo con le sue azioni, ma la realtà è che può scegliere, ed è la scelta a fare di noi quello che siamo.
n universo pieno di stelle tutto da esplorare e riesce a far diventare ogni istante un piccolo momento di perfezione.